Francesco Garbagnati

Già Direttore Unità Trattamenti intralesionali, Reparto Radiologia Diagnostica, Istituto Nazionale dei Tumori

Francesco Garbagnati ha diretto l’Unità di Trattamenti intralesionali del Reparto Radiologia Diagnostica, all’Istituto Nazionale dei Tumori. Ha costituito la Fondazione onlus per lo studio delle Cure Mininvasive dei Tumori (CMT)  con il prof Sandro Rossi.    

Laureato in Medicina e Chirurgia cum laude nel 1976, si è specializzato in Radiologia Diagnostica cum laude nel 1980 all’Università degli Studi di Milano.

Dal 1980 ha lavorato come radiologo presso l’Istituto nazionale dei Tumori di Milano dedicandosi alle procedure mininvasive terapeutiche chirurgico-radiologiche per la terapie dei tumori. Ha ideato e sperimentato per primo nel 1988 la procedura di termoablazione percutanea dei tumori epatici mediante ipertermia a radiofrequenza con un attività pioneristica.

E’ autore di 130 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali ed ha partecipato a più di 140 congressi in qualità di relatore.

Nel 2017 è stato premiato con l’Ambrogino d’Oro per l’attività di ricerca pioneristica nei trattamenti mininvasivi dei tumori epatici mediante termoablazione con radiofrequenza.